22bet
20bet scommesse UFC
1bet
betwinner

UFC Fight Night quote, scommesse e pronostico Makhachev vs Green

Domenica 27 febbraio / 01:00 AM CET UFC Apex Las Vegas NV Stati Uniti

Lightweight division (67 – 70 kg)

In questo post: il pronostico professionale sul Main Event (#4) Islam Makhachev vs (#20)Bobby Green

Quote (22BET): Makhachev – Green

Vittoria Dariush: 1.9
Pareggio: 51
Vittoria Makhachev: 8.7

Le quote sono aggiornate alla data odierna 19/02/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento.

Nostro pronostico: Islam Makhachev VINCENTE

Secondo il nostro team di scommesseufc.com Islam Makhachev vincerà l’incontro. La tecnica e lo spessore del fighter russo sono di un livello nettamente superiore all’avversario. Green va comunque rispettato, in quanto veterano con pur sempre 28 vittorie in carriera: ha incontrato (perdendo) avversari del calibro di Poirier, Barboza, e ha battuto lottatori come Al Iaquinta, proprio nell’ultimo match. Detto questo come si evince anche dai bookmakers, sono davvero poche le chance con Makhachev, il russo è senza dubbio l’attuale peso leggero più promettente della divisione.

Main Card Dariush vs Makhachev

Quote ufc

  • Cirkunov vs Turman, pesi medi = 1(1.81) – x(51) – 2(2.0)
  • Kim vs Cachoeira, pesi mosca femminili = 1(1.59) – x(51) – 2(2.39)
  • Tsarukyan vs Alvares, pesi leggeri = 1(1.40) – x(37) – 2(3.02)
  • Petrosyan vs Rodriguez, pesi medi = 1(2.41) – x(51) – 2(1.58)
  • Rong vs Bahamondes, pesi leggeri = 1(1.41) – x(51) – 2(2.95)

Le quote sono aggiornate alla data odierna 12/02/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento.

Dariush vs Makhachev non si farà!

Beneil Dariush vs Islam Makhachev scommesse ufc
Beleil Dariush vs Islam Makhachev no si farà

Dopo una striscia di 7 vittorie consecutive, per Beneil Dariush era arrivato il momento di dimostrare a tutti gli effetti di meritare la terza posizione nel ranking. Test difficilissimo per l’assiro-americano che come banco di prova avrebbe dovuto affrontare Islam Makhachev. Purtroppo il match è saltato a causa di un infortunio alla caviglia procuratosi in allenamento, pare che durante la lotta sia rimasto incastrato con un piede facendosi parecchio male.

La chance di Dariush è stata offerta all’americano Bobby Green, che senza troppe remore ha accettato la sfida a poco più di 10 giorni dall’evento. Di certo non si può dire che gli manchi coraggio, probabilmente tenterà di sfruttare il fatto che l’avversario si è preparato improntando un gameplan sullo stile dì Dariush, sostanzialmente prettamente indirizzato alla lotta. Detto questo, affrontare un Makhachev in questa condizione, senza una preparazione adeguata, potrebbe risultare un suicidio. Non per Green, che ha visto invece un ottima possibilità di risalire dalla 20esima posizione del ranking in un solo match!

Chi è Islam Makhachev

ufc Makhachev Nurmagomeov
Khabib Nurmagomedov – Islam Makhachev

Islam Makhachev è un russo classe ’91 con un record di 21-1-0. E’ cresciuto professionalmente allenandosi con Khabib Nurmagomedov fin dagli albori della propria carriera, non ha caso utilizza uno stile di combattimento perfettamente conforme al campione daghestano. Makhachev è un perfetto lottatore da ottagono, completo nello striking e letale nel grappling.

Al tappeto proprio come avveniva per il compagno di squadra Khabib, si è rivelato il più delle volte letale. Utilizza con grande maestria un mix derivato fra il Sambo russo e il Wrestling americano, il tutto ottimizzato alle MMA. Si allena alla AKA (American Kickboxing Academy) sotto la guida di Javier Mendez e Daniel Cormier: proprio quest’ultimo (ex campione massimi leggeri e massimi) ha forgiato la tecnica dell’atleta russo, proprio durante gli allenamenti di Khabib Nurmagomedov. Come dicevamo poc’anzi è da considerarsi l’erede di “The Eagle”, infatti Khabib non manca occasione di elogiarlo affermandosi convinto del valore di Makhachev, e che presto lo porterà a diventare il prossimo campione pesi leggeri.

Makhachev ufc Cormier

Se diverrà campione ne parlerà la storia, di certo ci sono ottime probabilità, considerando che nessuno nei leggeri è dotato di una lotta pari alla sua. Per ora possiamo constatare che in UFC ha combattuto 11 volte in 7 anni, ed è stato battuto solo una volta in tutta la carriera nelle MMA, (sconfitta per KO inflittagli da Adriano Martins). Nel suo ultimo match ha sottolineato ancora una volta il suo livello, sottomettendo in meno di 3 minuti Dan Hooker per mezzo di una Kimura.

Chi è Bobby Green

Bobby Green pesi leggeri ufc

Bobby Green è un americano classe ’86 numero 20 del ranking UFC. I numeri sulla carta lo danno nettamente sfavorito, nonostante arrivi da uno spettacolare KO ai danni di Al Iaquinta, in un match che gli è valsa la performance della notte. Nei 2 match precedenti ha invece è stato sconfitto entrambe le volte per decisione unanime, prima con Moisés nel 2020, poi con Fiziev nel 2021. Green è un veterano UFC, nonostante una carriera un po’ altalenante si è sempre distinto come fighter talentoso e dalle mani pesanti. Dal 2011 al 2014 ha estrapolato una serie di 8 vittorie di cui 4 in UFC. Dopo aver chiuso quella striscia vincente ha perso 3 volte consecutive: Barboza, Poirier e Nurmagomedov (Rashid). Le ultime 4 vittorie portano il nome di Clay Guida, Lando Vannata, Alan Patrick e per ultimo appunto Al Iaquinta con un bel KO.