22bet
20bet scommesse UFC
1bet
betwinner

Scommesse UFC Gane vs Tuivasa – Whittaker vs Vettori

Sabato 3 settembre / 21:00 CET UFC 
Accor Arena Parigi, Francia

Pesi massimi / Heavyweights (94 – 120 kg) main Event (#1) Ciryl Gane vs (#3) Tai Tuivasa

Pesi medi / Middleweights (78 – 84 kg) co-main event (#1) Robert Whittaker vs (#2) Marvin Vettori.

Quote (22BET): Gane vs Tuivasa

Vittoria Gane : 1.25
Pareggio: 50
Vittoria Tuivasa4.1

Le quote sono aggiornate alla data odierna 28/08/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento.

Nostro pronostico Main event: Ciryl Gane vincente

scommesse quote pronostico UFC Fight Night Gane vs Tuivasa

Secondo il nostro team di scommesseufc.com Ciryl Gane vincerà questo match. Inutile ribadire quanta differenza in termini stilistici, nonostante i due lottatori siano entrambi striker puri:

  • Da una parte il francese nr.1# del rank esperto kickboxer, impronterà un gameplane sulla distanza, con l’intento di far eruttare i colpi più pericolosi di Tuivasa nei primi 7 / 10 minuti. Una volta scaricato a dovere l’australiano dovrebbe con lo scorrere dei minuti andare in calando, soprattutto qualora Gane riuscisse ad infliggergli invalidanti low kick in grado di neutralizzargli la gamba d’appoggio.
  • Dalla sua Tuivasa tenterà di accorciare cercando di portare a parete Gane, magari scaricandogli quella serie di colpi che solitamente si commutano in pesanti KO. Questa volta per l’australiano “Bam Bam” non sarà un compito semplice, il suo avversario ha dimostrato finora un astuzia quasi impeccabile (Ngannou a parte) nel saper gestire avversari con quelle caratteristiche.

Oltre a questo, statisticamente va considerato che Gane ha portato a termine almeno 7 take down in carriera, mentre Tuivasa nemmeno uno subendone invece almeno una decina. Detto ciò, come sempre stilare un pronostico certo è quasi impossibile, soprattutto quando si tratta di pesi massimi e lo sfavorito vanta un palmarès di 12 vittorie su 13 per KO.

Ricordiamo che i bookmakers bancano la vittoria dell’australiano 4 volte la posta, contro lo 0,25% di guadagno sulla vittoria di Gane, questa è una di quelle opportunità che consigliamo di considerare, visto la striscia vincente dello sfavorito.

Quote (22BET): Whittaker vs Vettori

Vittoria Whittaker : 1.40
Pareggio: 43
Vittoria Vettori: 3.02

Le quote sono aggiornate alla data odierna 28/08/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento.

Nostro pronostico Co-main event: Marvin Vettori Vincente

scommesse ufc Vettori vs Whittaker

Secondo il nostro team di scommesseufc.com Marvin Vettori vincerà questo match. In questa circostanza andiamo contro gli esperti, e valutiamo le possibilità del nostro connazionale nettamente superiori a quelle decretate dai bookmakers: Marvin Vettori ha tutte le carte in regola per sconfiggere Robert Whittaker, malgrado l’altissimo livello di The Reaper.

La sfida fra i due è molto equilibrata nonostante i contendenti vantino skills piuttosto differenti:

  • Da una parte l’ex campione australiano abile nei colpi di rimessa e sempre esplosivo negli attacchi grazie al suo Karate; Whittaker è altrettanto veloce anche nell’eludere l’avversario, colpirlo non è infatti cosa semplice e lo dimostrano i soli due KO subiti in carriera.
  • Lo sfidante italiano vanta un’ottima boxe, nonostante non sia mai pervenuta la tanto acclamata castagna da KO il suo striking migliora ogni match rendendolo incredibilmente efficace. Vettori ha sviluppato inoltre un discreto cardio, e sul piano difensivo ha dimostrato di avere una mento granitico e un corpo in grado di assorbire qualsiasi colpo (salvo naturalmente sorprese: Usman- Edwards docet).
  • Un altra nota a favore di Marvin la si evidenzia nella lotta, disciplina in cui negli ultimi anni ne è divenuto un grande esperto grazie agli insegnamenti appresi alla Kings MMA. Il grappling è infatti una delle tecniche maggiormente utilizzate con intensità dal fighter di Mezzocorona.

I bookmakers bancano la vittoria di Vettori 3 volte la posta pronosticandolo come netto sfavorito, occasione d’oro per gli scommettitori del Belpaese che potranno fare un bel gruzzoletto puntando sul fighter di casa. Secondo noi la vittoria di Marvin è decisamente alla portata!

Main Card UFC Fight Night Gane vs Tuivasa

ufc fight night Gane vs Tuivasa fight card

Quote ufc 22bet Gane vs Tuivasa

  • Ciryl Gane vs Tai Tuivasa, pesi massimi = 1(1.23) – x(50) – 2(4.16)
  • Robert Whittaker vs Marvin Vettori, pesi medi = 1(1.40) – x(43) – 2(3.02)
  • Alessio Di Chirico vs Roman Kopylov, pesi medi = 1(1.96) – x(33) – 2(1.82)
  • John Makdessi vs Nasrat Haqparast, pesi leggeri= 1(2.65) – x(36) – 2(1.47)
  • Taylor Lapilus vs Khalid Taha pesi gallo = 1(2.23) – x(60) – 2(1.70)
  • Charles Jourdain vs Nathaniell Wood pesi piuma = 1(1.67) – x(56) – 2(2.11)

Le quote sono aggiornate alla data odierna 28/08/2022, ma potrebbero subire delle variazioni prima dell’evento.

Main Event Gane vs Tuivasa

Chi è Ciryl Gane

 Ciryl “Bon Gamin” Gane, francese classe ’90 di 196 cm per 111kg. Professionista dal 2018 con un record all’attivo di (10-1-0), ha debuttato nella promotion TKO Fight Night1 durante un match valevole per la cintura vacante. Vinse il titolo con una sottomissione e poi lo difese ben 2 volte nel giro di un anno, prima di approdare in UFC.

UFC 270 scommesse


Trasferito nella promozione d’eccellenza in questo sport (UFC), ha combattuto ben 6 volte in quasi 2 anni vincendo e facendosi notare anche da chi non lo conosceva, mostrando sempre una Kickboxing da fuoriclasse.

UFC Gane vs Rozenstruik
UFC Gane vs Rozenstruik

Gli ultimi tre avversari battuti sono Alexander Volkov, Jairzinho Rozenstruik e per ultimo Derrick Lewis: i primi due per decisione unanime, e mandò “The Black Beast” a KO alla terza ripresa dopo aver dominato tutto il match. Proprio quest’ultima vittoria gli valse il titolo ad interim heavyweight division, grazie al quale si guadagnò di diritto la sfida con il predatore camerunese.

Nel gennaio 2022 finalmente l’occasione per l’unificazione del titolo proprio con l’indiscusso campione Francis Ngannou, opportunità sfumata grazie ad una prestazione eccelsa del predatore. Gane dato per favorito, si fece sorprendere da un Ngannou già dato per sconfitto, che riuscì invece a portare nell’ottagono una strategia perfetta grazie alla quale vinse all’unanimità.

ufc Gane vs Lewis
ufc Gane vs Lewis

Ciryl “Bon Gamin” oltre ad essere uno striker fenomenale derivato dal suo passato da kickboxer, ha dimostrato di avere un fight IQ notevolmente sopra la media. Queste due caratteristiche vengono per giunta guidate dal team di Fernand Lopez, che in ogni occasione ha saputo implementare un gameplan perfetto. Lopez è riuscito a coniugare tutte le qualità del francese trasformandolo in una figura che mancava da tempo in questa categoria di peso: la velocità e l’eleganza espresse da Gane, si adeguano in movenze che difficilmente sono apparse in passato fra lottatori di oltre il metro e novanta e più di 110 kg.

UFC Ciryl Gane

Chi è Tui Tuivasa

Tai “Bam Bam” Tuivasa è un australiano di origini samoane/aborigene classe ’93 con un record di 14-3-0. Grazie a doti fisiche e uno stile di combattimento che lo fanno assomigliare al celebre Mark Hunt, ex-fighter suo compagno d’allenamento, Tuivasa è principalemnte uno striker dalle mani pesantissime. Il suo corpo tozzo dalle leve corte ma potenti lo rendono un’avversario ostico per chiunque, grazie a vere e proprie bombe nelle mani, da cui ne deriva il soprannome “Bam Bam”. Oltre a questo è un ottimo incassatore, e difficilmente un match contro di lui va a finire ai punti, in carriera infatti una sola sconfitta e una sola vittoria sono derivate dai giudici.

Tuivasa arriva da una striscia di 5 vittorie: Stefan Truve (ko), Harry Hunsucker (ko), Greg Hardy (ko), Augusto Sakai (ko) e per ultimo a febbraio 2022 pure il gigante Derrick Lewis è finito al tappeto alla seconda ripresa. Le sue uniche tre sconfitte sono arrivate tutte insieme in un periodo negativo che va dal 2018 al 2019: Junior dos Santos (ko), Blagoy Ivanov( unanimità), Sergey Spivak (sottomissione).

Co-main Event Whittaker vs Vettori

Chi è Robert Whittaker

Robert “the Reaper” Whittaker, australiano classe ’90 con un record di 23-6-0, arriva dalla sua seconda sconfitta (questa volta ai punti) con Israel Adesanya. Prima di allora 3 vittorie per decisione unanime: Kelvin Gastelum nel 2021, Jared Cannonier e Darren Till nel 2020.
The Reaper” perse il titolo nel 2019 cedendo la cintura all’attuale campione della divisione Adesanya, finendo al tappeto alla seconda ripresa con un montante alla corta distanza. Precedentemente a quella sconfitta Whittaker conquistò una striscia di 9 vittorie consecutive, che lo dec retarono campione indiscusso della categoria.

scommesse ufc Robert Whittaker

Chi è Marvin Vettori

Marvin Vettori, trentino di Mezzocorona classe ’93 con un record di 18-5-1. Il debutto in UFC è avvenuto nel 2016 in veste di campione Venator, dove sottomise Alberto Uda alla prima ripresa. Combattè poi altri 10 incontri perdendone solo 3: la prima sconfitta arrivò con Antonio Carlo Junior per decisione unanime; le altre 2 entrambe con Israel Adesanya. Nel primo episodio nel 2018 contro Adesanya ne uscì ingigantito grazie ad un match più equo rispetto al secondo, in quell’occasione il nigeriano riuscì a spuntarla per un pelo convincendo solo 2 arbitri.

Vettori Hermansson
Hermansson vs Vettori

Nei i tre anni successivi Vettori raccolse vittorie importanti, soprattutto le ultime due, con Jack Hermansson e Kevin Holland, entrambe arrivate per decisione unanime, ma con prestazioni convincenti che sigillarono le sue credenziali di pretendente al titolo. Durante la sua ascesa punzecchiò in più occasioni il campione, attaccandosi il più delle volte a quella sconfitta mai digerita, con l’intento di sminuire gli effettivi meriti dello Stylebender. Quest’ultimo nel frattempo divenne campione del mondo, superando nomi importanti: Derek Brunson, Anderson Silva, Kelvin Gastelum, Robert Whittaker, Yoel Romero e lo stesso Costa.

Holland vs Vettori

Nella seconda occasione valevole per la cintura, l’italiano deluse le forti aspettative di un pubblico che soprattutto in Italia credette molto nelle sue possibilità. Nonostante la sconfitta Vettori ne uscì a testa alta, confermandosi un fighter concreto con tutte la caratteristiche necessarie per poterci riprovare. Una sconfitta con Israel Adesanya non è una tragedia, il campione nigeriano è un fenomeno indiscusso difficilmente replicabile, perdere con lui non solo è lecito, ma grazie alla spiccata dote di eludere gli avversari, vincere ai punti è quasi impossibile.

costa vs vettori ufc
Israel Adesanya vs Marvin Vettori primo match

Seppur in realtà nella rivincita sia emerso un certo gap tra lo sfidante e il campione, è corretto per quanto riguarda Vettori far tesoro delle note positive emerse in quella sfida. Marvin in un paio d’occasioni è riuscito rendersi molto pericoloso, in una in particolare avrebbe potuto chiudere una presa di sottomissione che è invece sfumata per la troppa fretta, oltre che naturalmente per l’ottima tecnica difensiva dell’avversario, tale da farlo apparire un All American di Wrestling.

Come scommettere sulla ufc
Adesanya vs Vettori 2

L’evento del 24 ottobre riserva tante incognite da entrambe le parti, lo stesso Costa uscito incredibilmente ridimensionato dalla sfida con il campione, non lo si vede in un ottagono da oltre un anno. Nessuno conosce realmente le sue attuali condizioni, quello che ha mostrato nella carriera tuttavia dovrebbe bastare a far drizzare le orecchie all’italiano, che se pur incredibilmente determinato non ha mai affrontato picchiatori con mani così pesanti. Per chi non lo avesse capito Paulo Costa vanta una striscia di 12 vittorie mescolate tra KO e TKO!